LOGIN

In fiera con noi

MANTOVA

da 24 febbraio 2012 a 26 febbraio 2012

LUCCA

da 28 ottobre 2011 a 01 ottobre 2011

CALUSO (TO)

da 17 settembre 2011 a 18 settembre 2011

CATALOGO → Orbit V4 Playing Cards
Orbit V4 Playing Cards
€ 16.90

DESCRIZIONE ARTICOLO



Orbit V4 Playing Cards finalmente qui!
Primi in Italia ecco la nuova versione delle Orbit!



Bentornato equipaggio dell'Orbit, è passato un po' di tempo!

La quarta edizione del mazzo Orbit stabilisce tutti i nuovi standard e porta il marchio Orbit dove non si è mai spinto prima. Molte cose si sono evolute e come sempre un sacco di tempo e dedizione sono state inserite nel progetto. Il mazzo Orbit era originariamente finanziato dalle persone su Kickstarter nel 2015, la seconda edizione uscì nel 2016, la terza a metà 2017 e la quarta qui a fine 2017. Da qui in poi ci saranno 2 uscite di mazzi Orbit ogni anno fino al 2020 quando ci sarà la decima ed ultima edizione. Ogni edizione lungo il percorso sarà caratterizzata da un design e un feeling unici, perché ogni edizione dovrebbe portare qualcosa di più che semplicemente un altro colore.



DESIGN

Il design è sempre stato un aspetto importante per il marchio Orbit. Se notate, i primi tre mazzi Orbit hanno avuto pochissimi altri progetti in competizione con il simbolo O centrale in grassetto. Questa volta si è deciso di cambiarlo e portare un nuovo design. I bordi sono stati resi un po' più sottili di prima per garantire che la linea bianca della navetta fosse visibile in un "nastro". La combinazione in bianco e nero rende questo mazzo un piacere visivo che sarà difficile superare. Questo mazzo, proprio come gli altri Orbits, ha gli stessi jolly duplicati, doppio dorso e un duplicato dell'8 di picche.



La quarta edizione del mazzo Orbit è la prima nella gamma Orbit per un sacco di cose. È la prima a presentare la qualità Premium (Bee Stock). Anche questo caertoncino Premium è schiacciato, il che significa che le carte sono più sottili delle tradizionali carte da gioco Bee.

Queste carte sono tradizionalmente tagliate come nella terza edizione, per conferire quell'atmosfera da vecchia scuola alle carte e per assicurare facili "faro".